MArC – Museo Arte Ceramica di Appignano

2022

Ricerca

Ricerca e raccolta dei dati riferenti alla produzione delle cocce in Appignano. Dall'epoca romana ad oggi.

Nella raccolta dei dati sono stati trovati:

Reperti archeologici.
Foto storiche.
Cartoline storiche
Testimonianze orali, in particolare i racconti di Mario Buldorini.
Testimonianze scritte.
Libri in particolare: Terra Acqua Fuoco e Anima di Mario Buldorini e Roberto Bronzi.
Filmati
Cocce e ceramiche moderne
Incontri con ceramisti locali delle vecchie botteghe



Tutti questi dati sono stati messi in relazione per comprendere la fitta rete di connessione della produzione ceramica, per poi da lì realizzare un racconto.

Sviluppo

A questo punto il racconto andava organizzato all'interno dello spazio e messo in relazione con l'utente.

L'idea è stata di prendere la circolarità di un gesto ma non solo, anche la circolarità di un processo che parte dalla natura si modella, trasforma la propria composizione fisica per poi ritornare in natura allo stato iniziale.
Tutto un processo che era in simbiosi con la natura. La circolarità che con molto oggi ricerchiamo, l'abbiamo solamente persa. Essa esisteva e funzionava molto bene.

Gallery

Visual

Exhibition Design – Visual Design – Web Design / Develop:

With Riccardo Mecozzi

Promossa ed organizzata da / Promoted and organized by: Comune di Appignano, Assessorato alla Cultura e al Turismo, Sindaco Dott. Mariano Calamita, Vicesindaco con delega al Turismo Avv. Stefano Montecchiarini, Assessore alla Cultura Federica Arcangeli.

Con il patrocinio di / Sponsored by: Regione Marche, Provincia di Macerata, AICC.

Testi / Excerpts: Tratti dal libro “Terra acqua fuoco anima” scritto da Mario Buldorini & Roberto Bronzi / From the original book: “Earth, water, fire, soul” by Mario Buldorini and Roberto Bronzi.

Rielaborazione testi/Edited by: Federico Rita.

Traduzioni/Translated by: Giovanni Battista Strafonda.

Riproduzioni / Reproductions: Giovanni Francioni.

 

Sezione Archeologica

Ricostruzione grafica / Graphic rebuild: ArcheoLab sco. cop. – Tiziana Capriotti, Elisa Ravaschieri.

Comitato scientifico / Scientific committee: Prof. Enzo Catani, ArcheoLab sco. cop. – Alessandra D’Ulizia, Tiziana Capriotti, Elisa Ravaschieri.

Testi / Excerpts: Prof Enzo Catani, ArcheoLab sco. cop. – Alessandra D’Ulizia, Tiziana Capriotti, Elisa Ravaschieri.

 

Un rigraziamento speciale a: Anna Gagliardini, presidente MAV (Associazione Scuola di Ceramica Maestri Vasai Appignanesi) e Mario Buldorini per il loro supporto alla realizzazione del Museo. In particolare, Mario Buldorini per. aver concesso di esporre le cocce storiche di famiglia, nonché Ceramiche Bozzi, Mauro Tesa, Raffaella Ferri, Maurizio Fermani e Famiglia Germondari Giacomo per aver donato al MArC le cocce delle rispettive famiglie.